La cura del mobile

La cura del mobile

[vc_row margin_top=”40″ notification=””][vc_column][vc_column_text]I mobili in legno: le piccole attenzioni per la loro pulizia e conservazione nel tempo

Sono l’elemento più importante dell’arredo di casa, e proprio per questo meritano la nostra considerazione.

Prendersi cura dei mobili – e in particolare dei mobili in legno – è infatti fondamentale per preservarne la bellezza nel tempo, trattandoli con riguardo e attenzione. E’ importante pulire le superfici utilizzando panni morbidi, come lana o cotone inumidito. Non utilizzare detergenti che contengono sostanze a base di acetone, alcool o sostanze abrasive. Men che meno vanno utilizzati utensili taglienti o appuntiti. Per mantenere il mobile nelle migliori condizioni è consigliabile passare periodicamente sulla superficie con cera d’api, prodotti naturali o in alternativa prodotti specifici per il legno, facilmente reperibili anche al supermercato.

Essendo un materiale vivo, il legno è inoltre sensibile a cambiamenti di temperatura e di umidità che possono provocare piccoli movimenti, del tutto naturali.

Per limitare tali inconvenienti e per preservare la bellezza del mobile è importante non esporlo in modo continuo e diretto alla luce del sole e non posizionarlo a contatto con fonti di calore o in ambienti molto umidi.

Con queste piccole attenzioni l’arredamento della vostra casa conserverà le sue qualità nel tempo e il vostro mobile vi dirà: “Grazie”.[/vc_column_text][vc_single_image image=”868″ img_size=”full” alignment=”center” onclick=”custom_link” img_link_target=”_blank” title=”Proposto da:” link=”http://www.ferraromobili.it/index.php” css=”.vc_custom_1452626744064{margin-top: 40px !important;}”][/vc_column][/vc_row]